giovedì 2 aprile 2009

Le leggi di Murfy

Io “non ci credo”, ma fateci caso è sempre così… ecco segnalate una serie di “leggi” che non hanno nessuna spiegazione scientifica, ma che puntualmente si verificano… chiamatelo destino, Karma, volontà soprannaturale del Cosmo, ma è così:

- Se ci sono due o più modi di fare una cosa, e uno di questi modi può condurre a una catastrofe, allora qualcuno lo farà.

- La probabilità che una fetta di pane imburrata cada dalla parte del burro verso il basso su un tappeto nuovo è proporzionale al valore di quel tappeto.

- Non si perde mai nessun libro prestandolo, a eccezione di quelli cui si tiene particolarmente.

- Se si perde un numero di una qualsiasi rivista, sarà il numero che conteneva l'articolo che si era tanto ansiosi di leggere.

- L'unica maniera per ritrovare un oggetto smarrito e' comprarne uno nuovo, appena comprato il nuovo il vecchio ricomparirà dal nulla.

- Qualsiasi cosa si butti, servirà non appena non sarà più disponibile.

- Per quanto uno cerchi e si informi prima di comprare un qualsiasi articolo lo troverà a minor prezzo da un'altra parte non appena l'avrà acquistato.

- Se il proprio treno e' in ritardo, la coincidenza partirà in perfetto orario.

- Legge della frustrazione da felino: Quando il vostro gatto vi si e' addormentato in grembo e ha l'aria perfettamente felice e adorabile, dovrete improvvisamente andare in bagno.

- Quando sei in ritardo per una qualunque causa e vai di corsa, incontri sempre quell’amico che non vedevi da anni e che ti fa il terzo grado sulla tua vita facendoti fare ancora più tardi.

- Concludiamo con la legge di Berlusconi: Più il programma (televisivo) è interessante, più sarà interrotto dalla pubblicità.

2 commenti:

  1. eheheh :) Non mi fare pensare a ste leggi per favore :D .... Cmq grazie per il tuo commento dolcissimo come sempre! :) Ti abbraccio! ... felice settimana.... e non pensare alle leggi :p ... :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...