venerdì 17 maggio 2013

17 maggio… Giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia

Oggi, come ogni anno, decorre la Giornata internazionale conto omofobia e transfobia, la data scelta è fortemente simbolica in quanto fu nel non tanto lontano 17 maggio del 1990 che l'Organizzazione Mondiale della Sanità rimosse ufficialmente l’omosessualità dall'elenco delle malattie mentali.
La prima Giornata internazionale contro l'omofobia ha avuto luogo nel 2005, ma solo nel 2007 l’Unione Europea l’ha istituì ufficialmente su tutto il proprio territorio con un documento che fra l’altro recita testualmente (citazioni estratte da Wikipedia):

« Il Parlamento europeo [...] ribadisce il suo invito a tutti gli Stati membri a proporre leggi che superino le discriminazioni subite da coppie dello stesso sesso e chiede alla Commissione di presentare proposte per garantire che il principio del riconoscimento reciproco sia applicato anche in questo settore al fine di garantire la libertà di circolazione per tutte le persone nell'Unione europea senza discriminazioni» (art 8)

« [...] condanna i commenti discriminatori formulati da dirigenti politici e religiosi nei confronti degli omosessuali, in quanto alimentano l'odio e la violenza, anche se ritirati in un secondo tempo, e chiede alle gerarchie delle rispettive organizzazioni di condannarli » (art 10)

Proprio in occasione di questa giornata sono diversi i video pubblicati su Youtube e altri social network che trattano l‘argomento dell‘omofobia, tra questi mi è capitato di vederne uno molto interessante proposto da Queerblog, si tratta di un filmato realizzato con la lingua dei segni dal titolo “NO all'Omofobia, Si alla Diversità: Il messaggio dei sordi”…




Nella descrizione del video si spiega: “In questo video è affrontato il tema dell'omofobia e della ricchezza della diversità. In occasione della Giornata Internazionale contro l'omofobia, anche i sordi vogliono dare il loro contributo in LIS - Lingua dei Segni Italiana. Un momento di riflessione per denunciare e lottare contro ogni violenza fisica, morale o simbolica legata all'orientamento sessuale.
Anche i sordi vogliono ricordare la ricorrenza della rimozione dell'omosessualità dalla lista delle malattie mentali nella classificazione internazionale delle malattie pubblicata dall'Organizzazione mondiale della sanità il 17 maggio del 1990.”



Il Maschio Angioino si illumina di rosa per la Giornata internazionale contro l'omofobia!
Per colpa del mio mal di schiena dubito di poterci andare, ma se qualcuno fosse in zona...

8 commenti:

  1. Dai siti online sembra di un bel rosa il Maschio. Dovrebbe essere illuminato per tre sere. Riguardati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di riuscire a vederlo di persona... è sempre un bello spettacolo vedere i castelli napoletani illuminati... quando poi è per una giusta causa è anche meglio ^_^

      Elimina
  2. se fossimo in un paese civile, di questa cosa se ne parlerebbe nelle scuole, sarebbe l'occasione per affrontare l'argomento e presentarlo con la serenità che merita. invece... silenzio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il punto è che il nostro è un paese che guarda dall'altra pare... se sale il prezzo della benzina magari si rischia un'insurrezione, ma se ci sono eventi di violenza omofoba non se ne importa nessuno...

      Elimina
  3. una bella iniziativa quella di Napoli città del sud ma certo più avanti di tante altre realtà italiane nella lotta contro gli omofobici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo ammettere che la mia bella cità si sta mostrando, rispetto ad altre, abbastanza avanti su questo tema, a partire ad esempio dal registro delle unioni civili, ma c'è ancora molto, troppo da fare...

      Elimina
  4. Concordo con quanto detto a Guchi... in un paese civile non se ne parlerebbe solo sul web... e se consideriamo che nelle ultime due settimane casi di omofobia non ne sono mancate, benvenga una giornata così, ma benvenga soprattutto il parlarne anche in altri luoghi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. semplicemete sottoscrivo in perno... (purtroppo)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...