sabato 12 novembre 2011

Gay Penguin Love

Che tristezza quando ieri ho letto la storia di Pedro e Buddy due pinguini africani dello zoo di Toronto che formano una coppia da tempo, ma che sono stati separati per il bene della specie… Mi spiego meglio, purtroppo i pinguini africani sono una specie in via di estinzione per cui negli zoo di tutto in mondo, ove sia possibile, si cerca di farli riprodurre al fine di salvare la specie e anche Pedro e Buddy sono entrati a far parte di questo programma; l’unico problema è che essendo la loro una coppia gay e quindi non fertile saranno separati nella speranza che formino delle coppie con delle femmine e così possano procreare…


OK non è che io voglia l’estinzione dei pinguini africani e sarò anche antiecologista nel dirlo, ma spero tanto che il “gay penguin love” abbia la meglio e che i due piccoletti possano ritornare presto insieme :p


PS comunque i pinguini gay non sono certo una novità… eccovi un servizio del tg5 a riguardo di qualche tempo fa:


11 commenti:

  1. avevo sentito questa storia. di animali te ne intendi più tu, ma non avrebbe avuto più senso usare l'inseminazione artificiale? per lo meno non li si sarebbe costretti a una separazione forzata.

    RispondiElimina
  2. Purtoppo GUCHI l'inseminazione artificiale è un processo molto complesso che per i volatili (o comunque tutti gli animali che producono uova) non è attualmente cosa fattible: l'inseminazione deve avvenire fra cellula uovo e spermatozoo prima che si formino albume e guscio dell'uovo, rendendo il prelievo prima e l'impianto poi un'operazione quasi impossibile...

    RispondiElimina
  3. Che storia Majin ! Speriamo abbia un lieto fine !

    RispondiElimina
  4. Noooo, trattate male me ma lasciate stare i pinguini!!! Poooveri!!! :/

    RispondiElimina
  5. E si BIMBO lo spero anche io... poi trovo i pinguini particolarmente teneri :p

    RispondiElimina
  6. E si MIKY alla fine se la prendono sempre con i più indifesi...

    RispondiElimina
  7. Si si STILL sono davvero carini :)

    RispondiElimina
  8. Che triste sta cosa che li han divisi!

    RispondiElimina
  9. E si, spero solo che teminata la cosa li lascino liberi di scegliere ciò che vogliano...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...