sabato 28 gennaio 2012

Ricette semplici per cuochi impediti: Tiramisù al pandoro

Continuiamo con la mia rubrichetta per cuochi impediti come me. La ricetta di oggi vien fuori dal fatto che un mio amico ha la scarsa fortuna di avere il compleanno che capita proprio nei giorni di Natale, questo non solo si traduce in un unico regalo fra compleanno e Natale, ma spesso e volentieri, visto che in quei giorni di dolci se ne mangiano anche troppi, anche in un compleanno senza torta o, nel migliore dei casi, in un pandoro con una candelina sopra…
OK già vedo la tristezza velare i vostri occhi… ma non temete quest’anno il pandoro è stato sapientemente trasformato in una torta tiramisù al pandoro :)

Questa mi sembra la ricetta ideale da proporre in questo periodo visto che in molti supermercati e centri commerciali stanno vendendo le rimanenze di Natale a prezzo praticamente di costo. Eccovi la ricetta:

Innanzitutto cominciate a preparare due macchinette di caffè e mettetele a raffreddare. Poi si comincia con la preparazione della farcia i cui ingredienti sono:

- 500g di mascarpone
- 150g di zucchero
- 4 tuorli + 2 albumi

Mescolate prima i tuorli d’uovo con lo zucchero e poi unite anche il mascarpone e continuate finchè il composto non è omogeneo, poi a parte montate gli albumi a neve ed uniteli al resto del composto. Mescolando per qualche minuto delicatamente avrete ottenuto la crema per la farcitura (semplice no?).
Per la preparazione io ho scelto di mettere il tiramisù in una teglia di alluminio, perché così è più pratico, ma si può scegliere qualsiasi recipiente si preferisce purchè abbastanza grande, ricordate che dovrà contenere il volume che occupano il pandoro più la crema.
Tagliate ora il pandoro a fettine di circa 1 centimetro e disponete a strati alternando uno strato di pandoro inumidito con il caffè (non troppo perché il pandoro è già morbido di suo a differenza dei savoiardi che si usano in genere) ed uno di crema. Alla fine terminate con un ultimo strato di crema e riponetelo in frigo per almeno 4 ore o se il tempo strine va bene anche il frizer ^_-
Prima di servirlo ovviamente fate una bella spolverata di cacao amaro che non solo gli darà un aspetto ed un sapore più piacevole, ma contribuirà anche a nascondere gli eventuali “difetti di fabbrica” :p

Nb: essendo le uova consumate a crudo è bene usarne di molto fresche!



18 commenti:

  1. già il pandoro è una bomba calorica impressionate se poi ci si mette a farcirlo con cose non propriamente light cosa ne uscirà fuori... di buono sarà buono sicuro!!!..però ragazzi si ingrassa solo a vederlo una roba cosi!!! ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di dietetico in effetti ti assicuro che non ha nulla, anzi… ma che vuoi ogni tanto uno strappettino alla regola bisogna pur farlo altrimenti sai che tristezza… io poi sono a dieta dalla primavera scorsa (meno 10 kili in 10 mesi) e se ogni tanto non mi concedessi qualche “deviazione di percorso” potrei anche dare di matto :p

      Elimina
    2. majin te stai in dieta e non dovresti proporre in primis ste bombe caloriche! scherzo! ^__^ io sono golosissimo, invidio chi non ama i dolci per questo motivo ho cercato diverse ricette gustose, tipo al cioccolato, che in realtà hanno un apporto calorico moderato! cosi limito i danni...

      Elimina
    3. Il fatto è che vado costantemente avanti con apporti calorici moderati, quella volta che trasgredisco mi piace farlo con tutti i carismi e senza tirarmi indietro... insomma se devo cadere tanto vale che mi faccia parecchio male :p

      Elimina
  2. buono il tiramisù! in effetti è una buona idea quella di usare il pandoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si Guchi poi in questo periodo dell'anno non costano praticamente niente e con poca spesa e poca fatica si può fare un dolce davvero sfizzioso da portare in tavola :)

      Elimina
  3. Avevo letto tiramisù al pomodoro !!! Io non dico niente !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Bimbo sono fantasioso è vero, ma a tanto non ci sono ancora arrivato :p

      Elimina
    2. anche io bimbo avevo letto uguale..infatti non capivo proprio hahahahah

      Elimina
    3. Mi avete fatto venire il dubbio di aver scritto male :p

      Elimina
  4. Interessante mi sa che lo provo, tanto ancora non ho fatto propositi di diete o iscrizioni in palestra e che ho sentito che dalla prossima settimana ci sarà un ondata di freddo con temperature sotto allo zero e nevicate anche in pianura.:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si loran cosa c'è di meglio di una bella fetta di dolce per consolarsi del freddo pungente? E poi dieta o non dieta un pò di dolce ogni tanto è una goduria anche per lo spirito :P

      Elimina
  5. Mai provato a fare il tiramisù usando il pandoro, anche perchè generalmente non compro mai il pandoro, visto che non mi piace granché :-) Però, potrebbe essere un'idea! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh Kappabi il risultato è diveso dal tiramisù trasizionale, alla fine ha una consistenza ed un sapore molto più simili a quello di una tora, alla fine è anche per questo che ne facemmo una torta di compleanno :)

      Elimina
  6. Risposte
    1. Non te ne pentirai, io l'ho trovata attima :)

      Elimina
  7. io ho fatto indigestione da tiramisù per cui questa ricetta la passo :D buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Male male Amoon attento alla linea... uno strappo ogni tanto fa bene al cuore, esaggerare fa male alla ciccia :p

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...