martedì 16 novembre 2010

DVD della settimana/2: Urlo – Howl

Altro film che ho visto in questi giorni è stato Urlo – Howl.


Le prime parole su questo film le voglio spendere assolutamente sull’estetica prima ancor che sui contenuti… una regia perfetta che ha saputo mescolare in maniera molto organica animazioni, filmati d’epoca, bianco/nero e girato per creare un prodotto decisamente di qualità superiore.

Tuttavia è un film non semplice da seguire; questo non perché abbia una trama particolarmente complessa, anzi la trama è al contrario minimale, ma essendo un misto di tecniche diverse e facendo divenire parte integrante della narrazione pezzi di animazione, letture del poema e a tratti la stessa colonna sonora, non segue nessun registro convenzionale e tende a spiazzare non poco lo spettatore.


Il film rappresenta un resoconto del processo che nella seconda metà degli anni cinquanta fu fatto al poema Howl nelle persone dell’autore, Allen Ginsberg, e dell’editore, Lawrence Ferlinghetti, in quanto ritenuto osceno e quindi da censurare, ma che da quel momento in poi sarà considerato come un vero e proprio manifesto della cultura beat.


Una cosa su cui gli autori hanno voluto porre l’accento è il parallelismo fra la questione dei diritti omosessuali e della sessualità in generale e la libertà d’espressione… ad indicare che certe cose sono incensurabili in quanto espressione della realtà.


In definitiva pur essendo un film a cui ho dato nuovamente quattro stelle su cinque, non mi sento di consigliarlo a tutti, ma solo a chi ha intenzione di fare un esperienza cinematografica poco convenzionale…


Come sempre lascio il trailer del film:



Nota: il film è uscito da noi un mese prima che negli USA, segno evidente che i film di nicchia (per fortuna) dalle nostre parti hanno abbastanza spazio.

22 commenti:

  1. L'ho visto anche io di recente. Mi è particolarmente piaciuto. Il regista, raccontando la vita di un poeta, è riuscito secondo me a utilizzare un linguaggio visionario di buona resa poetica e non biografica.
    Assolutamente da vedere!!!

    RispondiElimina
  2. Sottoscrivo pienamente PD penso che visionario sia il termine più adatto per descrivere questo film che definire non convenzionale è poco... in più è anche un modo per avvicinare ad un pubblico un pò più vasto (anche se di nicchia) una fetta della cultura contemporanea un pò trascurata, specie nel nostro paese...

    RispondiElimina
  3. Troppo impegnativo per i miei gusti... :)

    RispondiElimina
  4. hahahahahaha... questa risposta è stupenda AWKWARD :)

    RispondiElimina
  5. E' troppo impegnativo, è proprio per i miei gusti ^_^

    RispondiElimina
  6. sembra molto interessante, grazie per il suggerimento, e anche il cast è niente male... spero che passi dalle mie parti.

    RispondiElimina
  7. Sai che di questo film non ne avevo sentito parlare? Grazie per averlo segnalato :-) Dalla trama direi che è per i miei gusti :-) Lo vedrò!

    RispondiElimina
  8. Chia sa perchè FRANCESCO, ma da te me lo aspettavo :p

    RispondiElimina
  9. E si CAROLINA hai l'occio lungo vedo... nel cast c'è una delle mie passioni James Franco che da nuovamente prova di non essere solo gnocco, ma anche un grande attore (cose che non sempre si associano purtroppo)...

    RispondiElimina
  10. In effetti KAPPABI se ne è sentito parlare veramente poco, putroppo questo è il destino dei film di nicchia... sono lieto di aver contribuito a farlo conoscere... è un film che merita :)

    RispondiElimina
  11. Dovrò organizzare una visione di gruppo con 2 amici che di solito se la tirano perchè scelgono sempre film impegnati, grazie a te ora me la tiro io :p

    RispondiElimina
  12. Chissa perchè Majin pensavi bene ^___^

    RispondiElimina
  13. devo dire che grazie anche ai tuoi post uno scemotto come me viene a conoscenza anche di certi film di nicchia e poco convenzionali.Ciao bello

    RispondiElimina
  14. hahahaha lieto di essere stato utile almeno in questo RUSSEL :P

    RispondiElimina
  15. Dammi tempo FRANCECO piano piano, post dopo post sto cominciando a conoscerti... fra un po non avrai più segreti :p

    RispondiElimina
  16. Beh AMOON di te si possono dire tante cose, ma scemotto proprio no... un bacione, ciao bello :)

    RispondiElimina
  17. E poi lo hai preso o no BIMBO?

    RispondiElimina
  18. Majin ma dopo dovrò ucciderti ahahahahah

    RispondiElimina
  19. A non so se ci riusciresti FRANCESCO qui ho come guardiaa del corpo una gattona di 5 kili addestrata all'amntica arte delle fusa ninja per protegermi :p

    RispondiElimina
  20. Oddio dimenticavo i tuoi mistici poteri del gattaro. ahahahahahahah

    RispondiElimina
  21. Ciao ragazzi venite a trovarmi sul sito www.queerframe.tv.
    iscrivetevi baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...