martedì 9 novembre 2010

Mutatis mutandis …

Di recente ho poco sonno e se non dormo la mia mente vaga e vaga letteralmente in ogni direzione… visto che dormendo poco il tempo a disposizione aumenta ho deciso di impegnarlo nel fare qualcosa di pratico o meglio di manuale… ora, dato che avevo bisogno di una piccola vetrina dove esporre un po’ della mia cianfrusaglia (colleziono modellini di robot tratti dai cartoni animati) ho pensato bene di costruirmela…



La base di partenza è stata un vecchio acquario 60x30x30 che comprai da ragazzo e che in seguito, dopo i pesci tropicali, ha ospitato la mia iguana finché, diventata troppo grande, necessitò di un ternario di maggiori dimensioni mandando quello vecchio in pensione ad ammuffire su balcone della cucina che usiamo un po’ come deposito delle cose vecchie ed inutilizzate…


Innanzitutto mi è toccato ripulirlo e scrostarlo dal calcare e dalla muffa che vi si era fatta su. Poi ho costruito una piccola base per sorreggere la vetrinetta e darle l’aspetto appunto di una vetrina e non di una semplice scatola di vetro; a questo punto ho prima rivestito la base con della carta adesiva color legno-ciliegio e in seguito il fondo con uno specchio fatto fare a posta dal vetraio (questo perché il vecchio fondo era rovinato visto che per anni aveva ospitato la sabbia del ternario e dell’acquario)… in fine mi è bastato aggiungere due listelli di legno ai lati dello specchio.


L’opera è quasi terminata, mi resta solo da aggiungere una mensolina di vetro al centro, solo che ancora non so come farlo o meglio come sostenerla…

20 commenti:

  1. ma che bravino sto Maj :) ingegnoso e riutilizzatore. Per la mensolina ti consiglio di posarla su due listellini in vetro o in legno che puoi fissare con del silicone e poi ci posi sopra il piano.
    Ma poi vogliamo vederla con dentro la collezione ;)

    RispondiElimina
  2. Ma tutto ciò non lo fai di notte vero??

    RispondiElimina
  3. Non vedo l'ora di vedere il lavoro finito con tutti i robottini !

    RispondiElimina
  4. Sai com'è PIER di necessità virtù... visto che da queste parti buttare le cose nella spazzatura è inutile tanto vale riciclarle :P
    Avevo pensato anch'io di usare listelli di vetro, ma avevo paura che il silicone potesse cedere...

    RispondiElimina
  5. Prevalentemente si RANO... anche se poi ci metto mano appena ho tempo :)

    RispondiElimina
  6. MA certo BIMBOVERDE... anzi prima o poi porto tutta la mia "collezione" :)

    RispondiElimina
  7. oggi non mi ricordi il mio ex ma l'ex del mio ex: anche lui aveva la stessa passione e anche lui aveva messo questi modellini in una vetrinetta simile alla sua. Ebbene si, frequentavo anche l'ex del mio ex....sigh!Ciao

    RispondiElimina
  8. Uno che ha la mia stessa passione per i modellini ed è pure gay... u mamma sai che siamo bestie rare... hahahaha
    PS praticamente sono un ibrido genetico con la faccia del tuo ex e le passioni dell'ex del tuo ex che poi sarebbe anche un tuo ex... ok ora comicio a capire qualcsa in più...

    RispondiElimina
  9. wow! bravissimo! anch'io vorrei vedere i robot!!

    RispondiElimina
  10. Effettivamente fissare una mensola dentro non deve essere facile visto che i sostegni devi metterli sul vetro...
    di bucare le pareti non puoi altrimenti va tutto in pezzi... l'unica soluzione sarebbe quello di incollare i 4 supporti ma devi stare attento a che mensola + robottini non risultino troppo pesanti se no puo cedere

    RispondiElimina
  11. Caspita, Majin, sei veramente bravo e ingegnoso!!! Complimenti!
    Per attaccare la mensola penso anch'io che un'ottima soluzione sia quella che ti suggerisce Pier. Oppure, come dice anche Skram, potresti incollare i lati della mensola alle pareti di vetro con una colla potente...Tutto dipende poi da quanto sono pesanti i robottini che ci metterai sopra. Bella l'idea di mettere uno specchio sul fondo: secondo me dà un tocco di eleganza alla vetrina. Poi mostrerai il lavoro finito, vero?

    Curioso il fatto che avevi un'iguana in casa :-)
    Adesso che fine ha fatto?

    RispondiElimina
  12. Grazie CAROLINA :)
    Prossimamente allora posterò un pò di foto della mia collezione... ci ho messo tanto per metterla insieme che ne sono davvero orgoglioso :p

    RispondiElimina
  13. E si SKRAM non è semplice anche perchè i modellini che vorrei mettere sono tutti in metallo e il peso complessivo potrebbe essere troppo elevato... A questo punto pensavo alla possibilità di mettere dei piccoli listelli in legno da usare come supporti...

    RispondiElimina
  14. Grazie KAPPABI... ma non esaggerare altrimenti divento tutto rosso :p
    A questo punto stavo pensando di fare un piccolo scheletro in legno all'interno che mi possa fare poi da base per la mensoletta... ed incrociamo le dita sperando che tutto regga :p

    RispondiElimina
  15. per amore della precisione l'ex del mio ex non è un mio ex...per fortuna!!buona giornata

    RispondiElimina
  16. Non ti posso aiutare . ti direi di cercare una colla super attaccatutto ma so che non reggerebbe a lungo. E se facessi 2 buchi nel vetro per mettere dei tassellini di sostegno!!!! Chissà. cmq complimenti, non è facile VarX

    RispondiElimina
  17. Wow ma sei davvero bravo!!! ... io non sarei riuscito a far nulla di tutto ciò ...anzi forse il vecchio acquario l'avrei già buttato da tempo!! ... E' bello cmq riutilizzare le vecchie cose! :) :) Aspettiamo di vedere coma la completi e la riempi! :)

    RispondiElimina
  18. Uns AMONON mi sa che avevo frainteso il "frequentavo" :p

    RispondiElimina
  19. Ci avevo pensato DINO a fare dei fori, ma il vetraio me lo aveva sconsigliato temendo potesse rompersi il vetro per cui alla fine ho fattouna piccola ossatura di legbo che mi è servita da piano per la mensola... ho postato le foto nel prossimo post...

    RispondiElimina
  20. Grazie GUY :) ma non più di tanto è solo che fare le cose manualmente trovo che si aun ottimo antistress... e ogni tanto mi riescono anche cose interessanti :)
    PS ho messo le foto del risultato finale nel prossimo post spero sia riuscita bene tutto sommato, anche se il progetto iniziale era un pò diverso :p

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...