domenica 27 giugno 2010

Tempo di gay pride/3

26 giugno 2010 Pride nazionale di Napoli


Della serie pride bagnato pride fortunato questo corteo è partito sotto un acquazzone temporaneo che, nella migliore tradizione napoletana, era accompagnato dal sole… buoni 10 minuti accalcati sotto i portici per non bagnarci, ma con un sole che faceva grondare sudore…

Alla fine calmatesi le forze della natura il corteo è partito da piazza Cavour verso le 15.00 (doveva partire alle 14.00, ma tanto un pride che partisse puntuale non credo si sia mai visto).

Il lungo fiume di persone e carri allegorici si è poi snodato per le strade di Napoli muovendosi per via Foria, piazza Garibaldi, corso Umberto, per poi arrivare in fine a piazza Del Plebiscito verso le 19.00 dove è cominciato il concerto conclusivo.

Onestamente non mi aspettavo tanta partecipazione di persone… tanta gente che si divertiva (e io mi sono divertito un casino) e che manifestava per i propri diritti… le stime sono sui 150.000 partecipanti fra cui anche famiglie con bambini il che fa capire tranquillamente il tono della manifestazione (alla faccia di chi affermava che una tale manifestazione poteva solo offendere i napoletani) che, se pur fra lustrini e paillettes non è mai scaduto nel vogare, mantenendo comunque, anche nel clima di festa, l’intento di una manifestazione politica.




Vi lascio qualche foto scattata al pride… nulla di eccezionale visto che le ho fatte con mio vecchio cellulare…







PS dedico questo post a una ragazza che si è trovata nel pride per caso con un'amica e che, guardando la gente sfilare, dice all'amica: “Ma dai è impossibile” e la seconda le risponde “Guarda che non c’è mica niente di male” allora lei girandosi verso l'amica aggiunge “No che hai capito tutti si bei ragazzi e sono tutti gay”… lì io sono scoppiato a ridere :P

18 commenti:

  1. Davvero fortissimo! :) :) Ma tu non c'eri nelle foto? Eri sempre dietro al telefono?? (N70 vero?) ... ... Mi fa piacere ke ti sei divertito! A quest'ora sarai già a nanna! :) :) Dolce notte! Kissss

    RispondiElimina
  2. E bravo Majin alla fine ci sei andato.. te lo dicevo che ti saresti divertito.. è davvero una bella esperienza e hai potuto vedere che un pride non è solo quello che mostra la tv..
    Molte cose in comune hanno avuto i pride di Palermo e Napoli da quanto leggo.. le famiglie etero con figli, pochi lustrini, tanta partecipazione e soprattutto voglia di affermare i propri diritti sotto l'insegna del divertimento e soprattutto la civiltà che in molte altre occasioni (vedi tifi da stadio o manifestaioni politiche) manca..
    ciao ciao e buona domenica

    RispondiElimina
  3. In effetti GUY essendo io a scattare le foto ero sempre dietro al cellulare che purtroppo non è un n70... ma qualcosa di molto più arcaio un v360 che ovviamente dovrò tenere finche non trovo un altro lavoro :(
    Ps in effetti quando mi hai risposto io già stavo dormendo... sai dopo tante ore a camminare, dopo essere tornato a casa e aver fatto una doccia, sono letteralmente collassato sul letto :p

    RispondiElimina
  4. In realtà FRANCESCO avevo un sacco di cose da fare ieri e ho rischiato di non poterci andare, però con un po’ di organizzazione e soprattutto di buona volontà ci sono riuscito :) ed ammetto di essermi divertito, ma soprattutto di essermi sentito orgoglioso di essere lì insieme a tanta gente a manifestare per i propri… l’atmosfera era quella di una festa si, ma certo non di un carnevale e soprattutto con tanta civiltà!
    Soprattutto di una cosa si è certi questa manifestazione non ha offeso Napoli, anzi le ha reso onore dimostrando che questa città, con pur tutti i suoi guai, quando è necessario riesce a metterci il cuore per le cose importanti…

    RispondiElimina
  5. Vero!!! Almeno una fotuzza con qualcuno potevi anche scattarla no! Vediamo cosa mi racconta M al suo ritorno...e poi faccio un confronto!

    RispondiElimina
  6. Sai RANO è che io mi ritengo gia poco fotogenico di mio, se poi mi devo scattare una foto con quel coso vecchio che mi fa pure sgranato... beh allora ci rinuncio :p
    Prometto comunque che alla prossima occasione porto con me la maccina potografica :)
    PS chi sa magari l'avrò anche intravisto in quel marasma di persone il tuo M...

    RispondiElimina
  7. ho visto il servizio in TV: la cosa che più mi ha colpito è vedere scene di gente festante, anche di una certa età, dai palazzi che affacciavano sul corteo.Chissà magari qualcosa sta cambiando...buona domenica.

    RispondiElimina
  8. E si AMOON in questo pride si è visto anche questo, gente festante di tutte le età, anziani e bambini insieme... e la cosa ha sorpreso molto positivamente anche me che ero lì. Mi auguro anche io che il cambiamento sia nell'aria, comunque se tutto questo è stato possibile si deve anche al fatto che questo pride non ha visto eccessi come invece siamo abituati a vedere e sentire...

    RispondiElimina
  9. Lo immaginavo che ieri eri a nanna! :) ...io invece oggi mi son stancato tanto...tutto il tempo in giro ... e quindi è ora della nanna anche per me! :) :) Ci siamo divertiti molto...siamo partiti questa mattina presto e siamo stati ad Etnaland (un acquapark immenso dalle parti di Catania) ...e siamo restati fino a sera li nella zona di catania cenando da BurgerKing ... una giornata fuori città praticamente! :) Davvero bello! Ci vuole ogni tanto! Kissss notte! :)

    RispondiElimina
  10. Sono felice che tu abbia partecipato al Pride. Un saluto ! Ti rifaccio il commento che distrattamente non ho postato o blogger si mangia i miei commenti verdissimi ?

    RispondiElimina
  11. Che bello Majin ci sarei voluto essere anche io e guardando tutti quei ragazzi avrei detto che bella la natura. Grazie per il video e le foto. Baci VarX

    RispondiElimina
  12. carissimo..sono riot...e leggo leggo leggo tutto quello che mi sono perso in queste settimane nel tuo blog....che bello saperti felice e spensierato nella tua napoli gaia...io sono sempre in comunity se vuoi...comunque un grande abbraccio affettuoso..te ne meriti tati da tutti...

    RispondiElimina
  13. E beh GUY si vede che ormai alla nostra età tante fatiche non c'è le possiamo permettere più che subito ci stanchiamo :p
    E' una vita che non vado ad un parco acquatico e da quello che scrivi pare che vi siate diverti ti molto :)
    mmm buoni i panini del BurgerKing solo che io stò cercando un pò di evitarli... sai com'è sto a dieta :p

    RispondiElimina
  14. A volte capita anche a me BIMBOVERDE... in fondo ad una piattaforma gratuita non si pò chiedere troppo... PS un salutone anche a te... anzi un abbraccione :)

    RispondiElimina
  15. Sono sicuro DINO che se fossi venuto ti ci saresti divertito di certo :) Un bacione a te e buon inizio di settimana :)

    RispondiElimina
  16. RIOT che bello sentirti... è davvero sempre un piacere quando passi da queste parti e lasci un saluto...
    Non capisco perchè ma ho sempre problemi ad accedere alla comunity di libero... a volte penso che mi boicottino :( nell'ultima settimana ho dovuto accedere col vecchio nick perchè quello che uso di solito sostenevano essere inesistente... ma non mollo sono più tosto di loro :)
    Un bacione, a prestissimo :)

    RispondiElimina
  17. Sì, davvero divertente e partecipato il Pride di Napoli. Ma nelle tue foto non ci sono, quindi mi sa che non ci siamo incrociati :)) Una sola nota: non è stato mai volgare. Tranne quel paio di idioti del carro dell'Arcigay (mi sembra) che si sono calati le mutande esibendo il culo (ben fatto, peraltro) e sbattendosi come donnole in calore. Penso che potevano anche evitarlo, ecco. Per il resto, un ottimo Pride davvero.

    RispondiElimina
  18. Il fatto che non ti abbia fotografato ROCCIA non vuol dire che non ci siamo beccati chi sa... io il dubbio di averti visto c'è l'ho avuto :p
    In effetti quel carro era un pò sopra le riche, ma credo fosse l'unico alla fine... il resto della manifestazione +è andato senza eccessi.
    PS si quelle chiappe meritavano decisamente :P

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...