venerdì 12 aprile 2013

Noi siamo infinito



Film da vedere senza troppi ma e però… vedetelo e non ve ne pentirete!

Ho visto questo film più per caso che per una scelta voluta, ma giusto il tempo che il mio cervello cominciasse ad elaborare suoni ed immagini e in meno di cinque minuti me ne ero innamorato… un film bello, coinvolgente e con attori che nonostante la giovane età sono entrati perfettamente nel ruolo, anzi, se non fosse che è la trasposizione di un romanzo degli anni ’90 (Ragazzo da parete di Stephen Chbosky che è anche il regista del film), si potrebbe quasi pensare che i ruoli siano stati scritti appositamente per loro…
Confesso che il libro non l’ho mai letto (pare che in America fosse un best seller, ma in tutta onestà me l’ero perso), quindi non conoscevo la storia e perciò mi sono accostato al film con l’idea di vedere una commedia giovanile condita con qualche spruzzo di autoanalisi qua e là, ma mai idea fu più sbagliata, e per fortuna… aggiungerei.
Straordinari i tre attori protagonisti, in particolare Emma Watson che si lascia con questa interpretazione il ruolo un po’ ingombrante di Hermione da Herry Potter ed Ezra Miller che interpreta la parte del ragazzo gay del gruppo e che in tempi recenti ha fatto anche coming out.
In genere i trailer sono ingannevoli e quando vai a vedere il film ti accorgi che non vale nemmeno la metà di quello che il trailer prometteva, bene stavolta è l’opposto, perché il film è decisamente meglio del trailer:




Dimenticavo, e vuoi mettere poi la colonna sonora? In una parola perfetta!


14 commenti:

  1. Majin non mi è chiaro, ma il film ti è piaciuto o meno? AHahah scherzo... mi hai incuriosito, sono curioso di vederlo anche perché avendo letto il libro sono curioso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh io libro non l'ho letto, quindi non so quali discrepanze potresti trovare, ma visto che il regista è anche l'autore del libro non dovresti trovare strane sorprese :)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Bravo... ma aspetta almeno che aprano i cinema :p

      Elimina
  3. ne ho sentito parlare bene anche da altri, quindi lo vedrò senz'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si guchi, visto il film dubito che si possa trovare tanta gente in giro che ne possa parlare male :)

      Elimina
  4. wow sei stato convincente! appena posso vado a vederlo...ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh sai come si dice la migliore pubblicità la fanno i clienti soddisfatti :)

      Elimina
  5. Quando ho letto l'inizio pensavo fosse anche ambientato in quegli anni...peccato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per il regista/autore del libro è una storia per molti versi autobiografica, quindi le atmosfere temporali sono quelle del suo periodo liceale... quindi siamo negli anni ottanta... e anche le musiche lo testimoniano...

      Elimina
  6. Il tuo post e quello di Lord mi han fatto crescere una voglia esagerata di vederlo.
    Ma la distribuzione del "c*zzo" me lo ha fatto perdere. Alla seconda settimana dall'uscita nella mia provincia non c'era più. Ho cercato su Milano e neppure lì. Unica visione trovata, una domenica di primo pomeriggio a Brescia. Distanza e orario scomodo... aspetterò, senza dimenticarlo, l'uscita in dvd.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che mi sono perso il post di Lord :p dovrò rimediare...
      In effetti la distribuzione è stata un pò a macchia di leopardo e soprattutto di breve durata... questo è uno dei classici film che viene conosciuto tramite il passaparolo, se lo avessero tenuto un pò in più secondo me ci avrebbero guadagnato parecchio...

      Elimina
  7. Majin l'ho visto stamattina e dire che è stato meraviglioso è dire poco!!! Un cast pazzesco, una sceneggiatura incredibile e emozioni che spingono alle lacrime a non finire.

    PS piacevole è stato vedere, seppur solo in pochissime scene Joan Cusack doppiata da Cinzia de Carolis (per restare in tema Lady Oscar e doppiaggio ^_^) e Kate Walsh seppur senza la voce di Laura Boccanera (Maria Antonietta in Lady Oscar)che la quasi sempre doppiata dopo Grey's Anatomy.

    RispondiElimina
  8. Sono contento ti sia piaciuto, ma onestamente non ne dubitavo... non poteva non pioacerti un film così! Troppo ben fatto... vista poi la colonna sonora? Meravigliosa...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...