sabato 30 gennaio 2010

DVD della settimana: If Only

È la storia di Samantha (Jennifer Love Hewitt) che, di origini americane, vive a Londra per terminare il conservatorio e di Ian (Paul Nicholls) il ragazzo con cui convive. I due sono una coppia davvero felice e ben assortita, ma fra i due ci sono anche molte incomprensioni finchè una sera litigano seriamente al ristorante, lei esce in lacrime e prende un taxi mentre lui la insegue, improvvisamente però ha un incidente che le sarà fatale.

Ian è distrutto, in un momento capisce cosa e quanto ha perso però, in questa favola surreale, il giorno dopo scopre che lei è ancora in vita, le lancette dell’orologio sono tornate in dietro e lui ha un ulteriore giorno per far cambiare le cose e far capire a Samantha quanto l’ama e quanto sia importante lei per lui.

Vi avviso però che non si tratta della solita e banale commedia romantica hollywoodiana dal lieto fine assicurato…


La frase simbolo del film è racchiusa in un bigliettino che lui da a lei: “Un giorno, quel giorno è qui, ed è ora”. E sottintende che bisogna realizzare quello che si desidera nel presente senza dirsi “un giorno lo farò”, ma fare in modo che quel giorno sia oggi…




Lei non ha un momento di esitazione quando le viene chiesto cosa farebbe se avesse un unico giorno da vivere… io non saprei nemmeno dove cominciare… e voi invece cosa fareste?

17 commenti:

  1. Nemmeno io lo saprei cosa fare... cmq l'ho visto questo film... nemmeno ricordo dove e quando... era gia' iniziato... ma ricordo bene com'e' finito! mi piacerebbe rivederlo! :) ....... Ho esaudito la tua richiesta...ho iniziato a raccontare della nostra serata! :) Ciao bello! :) KISSS

    RispondiElimina
  2. Uhhhh sembra davvero carinissimo.
    Se avessi quell'occasione credo che starei talmente male da rimanere immobile. Vedremo.

    RispondiElimina
  3. A me GUY sul finale è venuto fuori un lievissimo principio di lacrma, sarà che con l'età mi sto ammorbidendo...
    Uuuuu allora devo venire a sbirciare sul tuo blog... sono troppo curioso...

    RispondiElimina
  4. E lo è RANO, se ti capita, magari a noleggio, veditelo sono certo non ti lascerebbe indifferente…
    Sinceramente nemmeno io penso di avere tanta forza d’animo da reagire alla cosa, però una cosa è certa cercherei di parlare con le persone che mi sono care per dire loro addio…

    RispondiElimina
  5. lui pare un bel gnocco: da quanto racconti però mi viene da pensare che forse dovremmo riflettere sul fatto che nella vita reale non ci vengono date delle secone scians (chissà come si scrive) Ciao

    RispondiElimina
  6. Il classico film da vedere accoccolati sul divano con accanto la persona che si ama, un bel plaid e una confezione famiglia di cleenex!!!
    Grazie mille per la recensione.. lo prenderò al più presto!!!
    Gabri

    RispondiElimina
  7. Si MAJIN! ...E' stato romanticissimo!! ...qualche volta andremo tutti a fare una bella cena etnica ok? :) :) :) ... kisss!

    RispondiElimina
  8. Mamma mia. Sarebbe difficile. Vorrei fare troppe cose. Però penso che prenderei un aereo per Madrid con mia madre, mia sorella e mia nonna e vivrei con loro l'ultimo giorno a bere e divertirmi, a fargli conoscere il vero ME.

    RispondiElimina
  9. Grazie per la segnalazione lo vedrò' di sicuro !!
    L'ultimo giorno? Inviterei tutti a cui ci tengo ad una festa a base di cibo e alcool divertendoci senza pensieri.... e l'ultimo bacio a chi so io ! ;-)

    RispondiElimina
  10. AMOON guarda che carino lo è davvero... Comunque si l'idea che da il film è questa, le seconde scians (credo anc'io si scriva così) non capitano, quindi e quindi dovremmo vivere sempre a pieno quello che ci succede...

    RispondiElimina
  11. Si GABRI i cleenex servono (a me almeno son serviti)... PS ecco la cornice che hai descritto è l'ideale, ma in mencanza dell'amato mi sono accontentato del mio migliore amico :)

    RispondiElimina
  12. Immagino quanto sarete stati bene insieme GUY :)
    PS io ci sto, la cucina etnica è una mia passione :)

    RispondiElimina
  13. PICCOLOLORD stare con la famiglia e dire loro tutto ciò che si sarebbe sempre voluto (e che per un motivo o per l'altro) non si è mai detto mi sembra di certo la scelta migliore... così almeno una cosa è certa si lascia a chi resta un ricordo verdo di chi sie è :)

    RispondiElimina
  14. TEO ti consiglio proprio di vederlo, è quel classico film che non lascia indifferente...
    PS e si mai far mancare l'ultimo bacio alla persona giusta :P

    RispondiElimina
  15. Ripasso domani, per ora un saluto e un augurio di serena notte. Ciao. Dino

    RispondiElimina
  16. Grazie DINO sei sempre carinissimo :)

    RispondiElimina
  17. Madonna ragazzi...mi sta prendendo un pò la tristezza in questo periodo...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...