venerdì 2 aprile 2010

DVD della settimana: Little miss Sunshine

Non credo si possa considerare un vero e proprio film gay, nel senso che c’è solo un accenno all’omosessualità, per la presenza di un personaggio gay che ha tentato il suicidio per amore… comunque credo si tratti di uno dei migliori film indipendenti che mi sia capitato di vedere di recente e quindi mi sono sentito in dovere di riportarlo.


È la storia di una famiglia folle, formata da Richard, ossessionato dall’idea di sfondare nel mondo dell’editoria con un libro basato su un sistema per aver successo nella vita; Sheryl, la moglie di Richard; Dwayne, il primogenito dei due che vuol entrare nell’aeronautica americana e per questo ha fatto voto di non parlare fino ad allora; lo zio Frank, fratello di Sheryl che è appena uscito da un reparto psichiatrico ospedaliero per aver tentato il suicidio dopo essere stato mollato da un suo studente; il nonno cocainomane ed in fine la piccola Olive che deve partecipare ad un concorso di bellezza e che l’intera famiglia decide di accompagnare su un pulmino giallo sgangherato fino in California dove si terrà il concorso…


Tutto ciò è solo la premessa per una serie di situazioni fra il tragico ed il comico che nel complesso creano un film davvero eccezionale, realizzato con basso costo, ma vincitore fra l’altro di due premi Oscar.


Il mio voto personale è un bel 7 1/2... davvero un piacere vederlo...


17 commenti:

  1. Ah beh... mi son sempre piaciuti i film con le famiglie folli!!! :) ... e poi c'e' anche Toni Collette ... (la TARA di Spielberg!!) :) :) notte notte Kiss_By_IMSOGUY!

    RispondiElimina
  2. L'ho intravisto su rete4, ma ho cambiato perché ho preferito guardare "OZ" su IRIS. Cmq pure a me è piaciuto e concordo in pieno con il tuo pensiero. A presto :)

    RispondiElimina
  3. L'ho rivisto ieri sera ed è sempre un piacere!! Divertentissimo!!

    RispondiElimina
  4. E questa GUY è decisamente una famiglia un pò pazza... PS a proposito di Toni Collette, prossimamente volevo parlare di un altro suo film: Una voce nella notte con Robin Williams... è un pò drammatico e un pò un triller... te l'hai mai visto?

    RispondiElimina
  5. Sai FRANCESCO, OZ piace molto anche a me... anche se a dire il vero lo seguivo solo quando andava su Italia1, poi ho smesso... ma mi sa che riprenderò, era una serie che mi piaceva parecchio :P

    RispondiElimina
  6. E si PISOLO è un film fresco e divertente di quelli che si può dire essere fatto con passione, una cosa che non si vede spessissimo nei film di oggi, ciao bello :)

    RispondiElimina
  7. Quando andava su Italia 1 non avevo modo di seguirlo, adesso l'ho riscoperto su Iris e non me ne perdo una puntata :)

    RispondiElimina
  8. Mi sa che mi accodo FRANCESCO... quand'è che fa solo il giovedì?

    RispondiElimina
  9. Questo fil è meraviglioso. Normalmente non mi piace rivedere i film. vivo di momenti e di impressioni del momento. Sono certo che questo non mi deluderebbe se lo rivedessi. Mi hanno fatto tanta impressione le bambine reginette di bellezza mentre la piccola sunshine si per l'esibizione si sarebbe meritata la vittoria. Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. sì solo il giovdì intorno a mezzanotte e venti.

    RispondiElimina
  11. Se ti ricordi, l'avevo messo tra i miei film preferiti :) L'ho rivisto anche ieri sera e poi ho il DVD: lo rivedo sempre molto volentieri. E' un film esilarante e gli attori sono bravissimi!! (compresa la piccola Olive). Una commedia proprio ben fatta. E poi io adoro i film girati "on the road", come anche Transamerica, Marrakesh Express, Priscilla la regina del deserto...
    Comunque, complimenti anche per il tuo blog sul cinema: molto interessante :)
    Ti auguro una felicissima Pasqua!!! Un bacio

    RispondiElimina
  12. E' vero DINO il film è davvero meraviglioso :)
    Io invece con i film ho tuto un altro rapporto... li faccio un pò miei e li vedo e li rivedo fin quasi a consumare i dvd :P Ad altri invece, nonostante mi siano piaciuti da morire, non riesco più ad accostarmi... ormai tra dvd, vhs e dvix potrei aprire un videonoleggio hahahaha :P

    RispondiElimina
  13. Bene FRANCESCO ora che me lo sono segnato da giovedì prossimo avrai un collega OZiano in più :P

    RispondiElimina
  14. Sai MUPPY parlando di film "on the road" con me sfondi una porta apertissima, il viaggio è la mia dimensione ideale, pensa che con i miei amici stamo progettando per il prossimo anno (denaro permettendo) un coast to coast degli Stati Uniti in auto: Miami, New Orleans, Washington, Philadelphia, New York, St. Louis, Grand Canyon, Las Vegas, Los Angeles e San Fransisco...

    RispondiElimina
  15. Caspita, ma io e te siamo sulla stessa lunghezza d'onda!! :) Io adoro viaggiare e leggendo del tuo progetto, beh ti devo dire che conosco abbastanza bene gli States e l'ultima volta, nel 2008, ho fatto la famosa Route 66 in auto da Chicago a Santa Monica... ed inoltre ho visitato molte delle località che nomini: se hai bisogno di informazioni: chiedimi pure :)

    RispondiElimina
  16. Wow MUPPY ogni consiglio o suggerimento è molto più che ben accetto... Percorrere la Route 66 in auto sarà proprio la parte centrale del viaggio... Ti puoi fare un idea del percorso leggendo un post che ho scritto a febbraio proprio sul progetto del viaggio: http://lontanodalparadiso.blogspot.com/2010/02/progetti-di-viaggio-la-nascita-di.html
    Ma dimmi il tuo è stato un viaggio "organizzato" o progettato da te?

    RispondiElimina
  17. Il mio viaggio è stato progettato da me, ma ci siamo appoggiati anche ad un tour operator, perchè prenotando dall'Italia l'auto e alcuni hotels proposti dal tour operator, abbiamo potuto risparmiare sul prezzo del drop off dell'auto: prendere l'auto a Chicago e lasciarla a Santa Monica costa 500 US dollar. Usufruendo della prenotazione tramite tour operator abbiamo speso solo 250 USdollar.
    Ho letto il tuo progetto: davvero molto bello ed interessante! Tutti i luoghi che menzioni li ho visitati, anche più volte! Vale la pena: organizzalo bene, è davvero a un viaggio emozionante: a me ha dato tanto anche dal lato umano.
    Comunque, fra qualche giorno scaricherò MSN (oggi non posso, non scrivo dal mio computer): se ti fa piacere posso metterti fra i contatti e possiamo "parlare" direttamente :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...