domenica 11 aprile 2010

Happy birthday to my cat

Correva ormai il lontano 2003 quando la mia gattona Minù metteva per la prima volta piede nella mia casa…

Quella mattina era cominciata come tutte le altre mattine di quel periodo, con la sveglia che suonava alle sette ed io che come uno zombie mi alzavo dal letto e prendevo il mio caffè, non immaginando che quel giorno sarebbe stato un po’ diverso dal solito…

Come tutti gli altri giorni, in ritardo mostruoso, sono sceso di corsa per prendere il treno e come tutti gli altri giorni miracolosamente sono arrivato in orario (o quasi) in facoltà. Le ore passavano lente fra una lezione e l’altra (io sono uno studente di veterinaria se ve lo foste chiesto) e fra la proiezione di un lucido e l’altro entra in aula una mia collega con due adorabili fagottini miagolanti in una scatola di cartone. Purtroppo molta gente ha la pessima abitudine di abbandonare cuccioli appena nati vicino alla nostra facoltà pensando che fra tanti ragazzi e ragazze che studiano veterinaria uno di buon cuore disposto ad adorare un cuccioletto si trova di certo…

Stavolta era il turno i due adorabili gattine; erano piccolissime e visto che miagolavano sole nello scatolo abbiamo deciso di tenerle in braccio durante la lezione (fortuna che i prof ci sono abituati ed ormai non dicono “quasi” più niente).

Quei due batuffolini erano delle pesti, ma avevano dei caratteri molto diversi, una era coccolosa e stava buona non appena qualcuno la teneva in braccio, ma si vede che qualcosa in me proprio non gli piaceva, perché appena mi avvicinavo o provavo a prenderla in braccio cominciava a miagolare a più non posso; l’altra era invece l’opposto non sopportava di essere tenuta in braccio da nessuno, ma all’opposto della sorellina con me stava buonissima e smetteva di miagolare non appena la prendevo io, quindi volente o nolente la tenni io in braccio per tutta la giornata, al punto che mi si addormentò su una gamba mentre mangiava un omogeneizzato che avevamo comprato per lei e la sorellina.

Com’è ovvio pensare tutti cominciarono a dire che aveva scelto me e che per questo dovevo adottarla io, visto e considerato che dopo tutto non avevo nessun animale domestico… io l’avrei pure fatto, ma purtroppo non abito per conto mio, ma con i miei e che loro di un gatto in casa non ne volevano proprio sapere…

Comunque durante la giornata provammo disperatamente a trovare una sistemazione per le due orfanelle ed in fine ne piazzammo una… ovviamente la più coccolosa! Per l’altra proprio non c’era verso, anche perché non voleva staccarsi da me ed alla fine mi lasciai convincere a portarla a casa almeno (questa era la condizione) per una notte, in attesa di trovarle una sistemazione definitiva.

Fatto sta che dovendo coabitare per un po’ era il caso di darle un nome e decisi di chiamarla Minù, questo era il titolo di una vecchio cartone animato che vedevo da bambino in cui c’èra una signora – la signora Minù per l’appunto – che per effetto si una magia diveniva piccolissima e dato che quel batuffolino era microscopico, al punto da stare comodamente nel palmo della mia mano, mi era sembrato il nome più appropriato.



Ora sono passati ben 7 anni e quel batuffolino è diventata una gattona da 6 chili…

20 commenti:

  1. bella miciona :) ha festeggiato degnamente con una torta di sardine?

    Miaaoooo

    RispondiElimina
  2. Madonna che bellezza di gatta! Cicciona come la mia!! Si vede che la tratti bene eh!

    RispondiElimina
  3. Certo PIER che ha festeggiato... ma niente sardine... sarà una gatta strana la mia, ma a lei il pesceproprio non piace :P

    RispondiElimina
  4. Bella vero RANO... nonostante abbia sette anni sembra ancora una giovinvella :)

    RispondiElimina
  5. E' una gatta bellissima, complimenti e auguri ad entrambi. Baci

    RispondiElimina
  6. Grazie DINO :) poi io la adoro quando si addormenta in queste posizioni sue tutte strane :P

    RispondiElimina
  7. Bellissima, hai fatto bene a tenerla, dopo tutto... ti ha scelto no? E direi che è venuta su proprio benone :-))

    RispondiElimina
  8. Che dolce! :) Sia tu che la gattina! :) :) :) ... che bella storia! :) Doveva proprio stare con te sta gattina :) :) Ti ha scelto e non ti abbandona! :) A me piacciono tantisismo i gatti... peccato che sono allergico al loro pelo... pero' vorrei tanto averne uno! A me e a G. piaccino tanto... infatti noi ci "soprannominiamo" GATTI ... :) :) ... anche una mia parente ha un gatto che si chiama MINU' ...chissa' se l'ha chiamata per lo stesso motivo del cartone!?! :) Anche io lo guardavo con piacere! :) :) Un bacione a te e una carezzina alla gattona :) :) Baci baci e buonadomenica! :)

    RispondiElimina
  9. Che carina! Anch'io da ragazzo (facevo le medie) avevo un gatto simile, con lo stesso tipo di pelo.. soriano, vero? Lo avevo chiamato Michi, ed era anche lui un trovatello.. Lo avevo portato a casa come te con l'intento di tenerlo solo 1 giorno, giusto x rifocillarlo, e poi l'ho tenuto 3 anni. Siccome usciva da solo, un paio di volte al giorno, per farsi il suo giro e poi ritornava, avvenne che un giorno non tornò.. e non lo vidi mai più!

    Io invece da bambino vedevo dei pupazzi animati (tipo Topo Gigio, tanto x intenderci, allora si usava..) che si chiamavano MINU' e NANU'....

    RispondiElimina
  10. Bellissima la gattona, tanti auguri per i suoi 7 anni ! mi sa che fate una bella coppia, lei si è subito innamorata di te e tu non hai saputo resistere...
    il 24 aprile ed il 1 maggio sono i compleanni delle mie due gatte ( sono sempre eccessivo, una non mi bastava...) e per l'occasione preparerò un post con foto...buona serata domenicale!

    RispondiElimina
  11. Ma è bellissima la tua gatta!! :) Complimenti!!!
    A me piacciono molto i gatti (i felini in genere sono tra i miei animali preferiti :) ), anche se caratterialmente sono indipendenti, un po' ruffiani e comunque molto molto affettuosi :) Spero di poter avere anch'io un gatto un giorno..:)
    Auguroni alla tua gatta e una buona giornata a te! ;)

    RispondiElimina
  12. più che gattona, direi porcellina...ahahah auguroni, cosa le hai regalato? ciau

    RispondiElimina
  13. E si A PIEDI, mi ha scelto decisamente... figurati che le prime settimane in casa non voleva che le si avvicinasse nessuno tranne me, infatti dormiva in uno scatolo accanto a me svegliandomi la notte ogni tre ore per mangiare...

    RispondiElimina
  14. Sai GUY lei è dolce davvero :) tranne quando le girano i 5 minuti perchè ha fame, allora non guarda in faccia nessuno e sarebbe capace di distrugere casa per un croccantino :P
    E' la prima volta che sento un'altra gatta chiamata Minù, in genere si usa molto Milù come la gattina del cartone Disney...
    PS anche una mia collega era allergica al pelo del gatto, poi con una cura di antistamini ci e altro le è passato... ma in fondo con questo lavoro o le passava oppure le passava... Ciao bello e buona domenica an entrambi :)

    RispondiElimina
  15. K@RL, la mia Minù invece si è piazzata in casa e si rifiuta categoricamente di uscire... esce giusto dalla porta per venirmi incontro sul pianerottolo quando rientro a casa, per il resto sta ben attenta a non mettere nemmeno un baffo fuori... non ti dico cosa non devo fare per portarla dal veterinario quando occorre...
    PS minù e nanù non li conosco... ho anche provato a googlare un pò ma non ho trovato nulla...

    RispondiElimina
  16. J_LOU sono proprio curioso di vedere le tue due gatte :)
    Trovo che i gatti siano animali stupendi, indipendenti, ma capaci di gesti d'affetto molto teneri :)
    PS buona domenica (quello che ne resta) anche a te... Ciao :)

    RispondiElimina
  17. E si MUPPY è bellissima davvero o almeno lo è ai miei occhi :P
    I gatti sono animali stupendi... inizialmente non mi vedevo con un gatto, anzi preferivo i cani, poi ci ha pensato la mia Minù a dimostrarmi che pur ssendo indipendenti riescono a legarsi molto alle persone :)
    PS la gattona ricambia gli auguri :P

    RispondiElimina
  18. In effeti AMOON c'è un mio amico che quando viene la chiama PIG :P e obbiettivamente un pò porcellina lo è... in fondo ha preso dal padrone :P
    PS ovviamente un collare nuovo... verde come i suoi occhi che fa tanto chic :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...