giovedì 15 aprile 2010

Fuck you

Semplicemente perché ogni tanto fa bene mandare a farsi fottere certa gente… Certo non è che serve a risolvere i problemi, ma quanto meno migliora un po’ l’umore… Poi con certe cose che si leggono sulla rete in questi giorni (...), questa è un'esclamazione che m'è venuta dal cuore...



La canzone, se non l’avete riconosciuta, è “Fuck you” di Lily Allen e per chi come me mastica poco la lingua inglese ecco la traduzione googlata:


Guarda dentro, guarda dentro alla tua piccola mente
e guarda più a fondo
perchè siamo così poco ispirati
così malati e stanchi
dell’odio che tu serbi.

Allora tu dici che non è OK essere gay
beh io penso che tu sia solo cattivo
tu sei solo un gran razzista
i tuoi punti di vista sono da medioevo.

Fottiti, fottiti proprio proprio bene
perchè odiamo quello che fai
e odiamo tutta la tua crew
e per favore non farti più sentire.

Fottiti, fottiti proprio proprio bene
perchè le tue parole non si traducono
e si sta facendo tardi
e per favore non farti più sentire.

Ce la fai, ce la fai ad uscire dal tuo stato mentale retrogrado ?
vuoi diventare come tuo padre
ti approverà più tardi
beh questo non è il modo in cui lo troverai.

Ti diverti a vivere una vita così cattiva ?
perchè c’è un buco dove dovrebbe starci la tua anima
stai perdendo il controllo
ed è davvero disgustoso.

Fottiti, fottiti proprio proprio bene
perchè odiamo quello che fai
e odiamo tutta la tua crew
e per favore non farti più sentire.

Fottiti, fottiti proprio proprio bene
perchè le tue parole non si traducono
e si sta facendo tardi
e per favore non farti più sentire.

Guarda dentro, guarda dentro alla tua minuscola testa
e quarda più a fondo
perchè siamo così poco ispirati
così malati e stanchi
dell’odio che tu serbi.

Fottiti, fottiti proprio proprio bene
perchè odiamo quello che fai
e odiamo tutta la tua crew
e per favore non farti più sentire.

Fottiti, fottiti proprio proprio bene perchè le tue parole non si traducono e si sta facendo tardi e per favore non farti più sentire.

16 commenti:

  1. Majin credimi quando ce vo ce vo.. e poi non è vero che non serve a niente,. Serve e come se serve.. quanto meno un vaff al giorno toglie il rischio di ulcera... e poi vuoi mettere la soddisfazione che da?' (questo l'ha detto giovy) A presto :)

    RispondiElimina
  2. Bravo Majin! Sempre alla caccia di video interessanti! Conosco la canzone fin dall'estate scorsa e l'ho anche scaricata.. Ma onestamente non conoscevo questo video.. Notte bello!

    RispondiElimina
  3. Stupendissima canzone!!! :) La conoscevo benissimo... ma visto che proprio non mastico l'inglese... non sapevo che fosse una canzone che parlasse di omofobia! :) Stupendo! :) :) ... E' il nostro inno allora! :) Bacioni!! Notte Majin e grazie per le info interessanti che ci dai sempre!!! :)

    RispondiElimina
  4. Guarda sono d'accordo con te: non si può sempre lasciar correre, bisogna protestare se una cosa non ci sta bene. E se dall'altra parte non ci vogliono ascoltare, li si manda a quel paese. Conoscevo il testo di lilly allen, ottimo :)Ciaoo

    RispondiElimina
  5. http://www.alebino.it/blog/?p=1272

    RispondiElimina
  6. Quando ho letto il titolo del post ho subito canticchiato questa song... La adoro..very very much!!:..
    Un abbraccio bello!!
    Gabri

    RispondiElimina
  7. FRANCESCO, ma non era una mela al giorno che toglieva il medico di torno... hahahaha
    A si di soddisfazione c'è ne è tenta, il tuo Giovy ha perfettamente ragione... Ciao bello :)

    RispondiElimina
  8. Sai K@RL la canzone la conoscevo già anch'io, non sai in mente mia a quanta gente l'ho già dedicata e per i motivi più vari... ma visto che in questo periodo di fesserie sull'omosessualità se ne sentono parcchie ho pensato di ridarle tutto il suo significato originale e dedicarla a che di dovere...

    RispondiElimina
  9. GUY come sai nemmeno io mastico tanto l'inglese e all'inizio la ascoltavo dandole il significato che le incazzature del momento meglio mi suggerivano... poi la mia curiosità mi ha spinto a tradurla e quando poi ho trovato questo video ho pensato che visto le grandi scioccezze che stanno circolando in questo periodo fosse proprio il caso di postarlo... perchè dirlo a certa gente ti da una gran bella soddisfazione...
    Ciao bello, un bacione :)

    RispondiElimina
  10. PS GUY, son contento che questo post sia servito almeno a farti conoscere il testo della canzone... almeno potrai mandare anche te a vaffa chi meglio ti ispira :P

    RispondiElimina
  11. Sai com'è AMOON quando ci vuole ci vuole... certa gente non ascolta, non vuole o semplicemente non ne è capace... allora alla fine un gran bel vaffa ci sta proprio bene, quanto meno ti levi una gran bella soddisfazione... Ciao bello e buona giornata :)

    RispondiElimina
  12. Ei GABRY quanto tempo che non passavi da queste parti... sono davvero contento :)
    Sai questa canzone è sempre la prima sul mio mp3 quando facci discussioni con qualcuno o mi inca**o per qualche motivo... ciao bello alla prossima :)

    RispondiElimina
  13. E' la mia suoneria del cellulare....e che soddisfazione quando qualcuno mi telefona mentre sono in giro visita!!! Mi rendo conto però che nessuno la conosce. Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Non conoscevo questa canzone! Molto carina (soprattutto il testo :) :)). Ed anche il video è divertente!!!
    Sono d'accordissimo, bisogna dirlo, anche più volte al giorno... non sembra ma, fa sentire subito meglio. E ci sono circostanze, poi, che "invitano" a dirlo!!! :D Io poi, lo dico quasi sempre proprio in inglese, naturalmente per lo più mentalmente, perchè non è "fine", ma quando ci vuole, ci vuole!!!
    Ciao, carissimo! A presto! ;)

    RispondiElimina
  15. Sai DINO che è una bell'idea metterla come suoneria del cellulare... ma gari la metto anch'io, ma associata a certe persone però :P

    RispondiElimina
  16. Beh MUPPY non puoi sapere anche a me quante volte passa per la testa... specie quando hai a che fare con persono veramente ottuse, ma io in genere lo penso in italiano perchè mi da più soddisfazione...
    Quest'estate mi è capitato invece di dirlo veramente ad una hostes veramente antipatica giocando sull'assonanza fra “Fuck you” e "thank you"... non sai che soddisfazione...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...