mercoledì 14 aprile 2010

Botineras, dal bacio gay alla scena d’amore…

Non so se vi ricordate, ma qualche tempo fa vi ho già parlato di questa setie, Botineras, la prima telenovelas argentina che ha rappresentato un bacio gay


Per chi non avesse letto l'altro post, vi ricordo che in “Botineras” si raccontano le vite di una scuadra di calciatori e soprattutto delle loro mogli e fidanzate, un po’ come da noi è stato per “Ho sposato un calciatore”...


Oggi girando fra Youtube scopro che la serie è andata avanti e che dal primo bacio gay sono arrivati alla prima scena d’amore gay ed ovviamente non potevo esimermi dal postare il video…


I due protagonisti della scena sono sempre gli stessi Christian Sancho (il bel tipetto della foto qui a fianco) ed Ezequiel Castaño, entrambi sempre più sexy e sempre più carini.


Ora dico io tra tante serie spazzatura che circolano sulle nostre televisioni perchè non importare anche questa telenovelas... che tanto spazzatura non mi sembra e credo avrebbe da subito un pubblico di appassionati, me incluso :P




19 commenti:

  1. Come vedi caro Mjin il mondo va avanti in tutto il resto del globbo, solo in Italia piace rimanere fermi e se possibile tornare indietro.. e considerare che fino al 1920 eravamo il paese più avanguardista del mondo.. che tristezza. Ciao ciao :)

    RispondiElimina
  2. Wow bellissimo! ...ma in Italia potremo vederla su CanaleGay (quando nascera')! ...non certo su Canale5 o Rete4! ...La Mafia Vaticana e' in agguato! La censura su tv-movie tematici e' forte! ...Passano solo quelle serie con gay-sfigati o macchiette...! ...Vabbe' menomale che ci sei tu che ci proponi il meglio di questa serie! :) Bacioni notte! :)

    RispondiElimina
  3. Bravo Majin! Tienici aggiornati! Certamente mi chiedo anch'io come mai in Italia non si vedano queste serie.. Per esempio in Germania è da qualche anno che va in onda Verbotene Liebe che ha per protagonisti la coppia gay Oliver e Christian.. Come nel caso di Botineras, noi possiamo vedere solo alcuni stralci su youtube..

    RispondiElimina
  4. Bisogna che fai di più maji...che qui sale subito l'entusiasmo (e non solo...) quindi vogliamo l'edizione dvd con tutte le puntate. altro che disperate, macchiette, parrucchiere...qui c'è tanta carne nel brodo, e non mi sembra che siano vecchie galline anzi anzi...

    RispondiElimina
  5. E si FRANCESCO c'è proprio da constatare che l'Italia procede a grandi passi in dietro... E' curioso notare come ad Oscar Wilde consigliavano di trasferirsi in Italia, perchè "lì" sono più tolleranti... Ora gli suggerirebbero di restare in Inghilterra che avrebbe pure la reversibilità della pensione...

    RispondiElimina
  6. Beh GUY più che altro menomale che c'è internet che almeno ci fa capire che quella che viviamo noi non è la regola, ma è per fortuna solo un'eccezione...
    PS prima il primo bacio, poi la prima scena d'amore, ora son curioso di vedere che ci riservano :P
    Ciao caro e buna giornata :)

    RispondiElimina
  7. Ma K@RL penso che abbia ragione Guy, fin quando esisterà un potere così forte della chiesa cattolica in Italia esisterà anche una sorta di censura (più o meno implicita) che porterà all'espressione di personaggi gay o macchiettistici o, peggio ancora, espressione di degrado, malattia o quant'altro venga in mente...
    Ciao bello, alla prossima :)

    RispondiElimina
  8. E si MARCONDINO... finalmente c'è un pò di carne (e non da brodo)... il fatto è che all'estero sanno bene che i gay non sono solo parrucchieri e sciampiste, ma anche (e direi sopratutto) altro... qui in italia sono convinti che il gay tipo sia Malgioglio... assolutamente nulla contro di lui, ma non è assolutamente il gay tipo!

    RispondiElimina
  9. Che teneri i due ragazzi della fiction...per fortuna abbiamo youtube che ci permette di scegliere quello che vogliamo vedere...credo proprio che youtube e simili non riusciranno mai a essere censurati dalla chiesa...certo è che la casalinga tipo non va a cercarsi le soap su youtube ma guarda quelle che le propinano in tv, e quindi continuerà a pensare che i gay siano come il commesso di Commesse o il barman figlio della Zanicchi...e poi non capisco perchè anche quando riescono a proporre un gay non stereotipato va sempre a finire che va a letto con una donna...tipo in "Diverso da chi?"...mah

    RispondiElimina
  10. wow una telenovelas così in vaticanitaly? sei matto? ihihih

    RispondiElimina
  11. Ciao MANIPICCOLE, innanzitutto ben arrivato :)
    Di certo Youtube non è destinato alla classica casalinga di Voghera, ma certo è che le nuove generazioni sono molto portate all'uso di questi media e se anche le loro mamme no, di certo le nuove generazioni riescono ad avere una visione un pò più chiara della vita... insomma si spera nelle generazioni future...
    Io personalmente ho l'idea che in Italia l'omosessuale "normale" faccia paura... finchè è una parodia non c'è problema perchè è riconoscibile, ma quando divente "uno di loro" lì scatta la paura... non so in effetti se sia vero o meno ma questa è la sensazione che ho io personalmente...
    Diverso da chi (un film che comunque a me è piaciuto) ne è un esempio: un omosessuale così avrebbe fatto paura, ecco dunque il trucco per renderlo meno spaventoso: in fon in fondo gli piacciono le donne...

    RispondiElimina
  12. Beh AMOON che dire, magari possiamo sperare la mandino in Svizzera così c'è la vediamo col satellite hahahaha :P

    RispondiElimina
  13. e' inutile ! Due uomini a letto e' una delle più belle cose che ci sono ha ha ha ma io sono di parte (so frocio), il video e' molto bello e Jonsi come colonna sonora lo rende ancora più romantico, grazie Maijn !

    RispondiElimina
  14. La scena è bellissima. Davvero. Solo in italia resteremo sempre qua a vedere gli idioti el grande fratello e quei coglioni dei politici.

    RispondiElimina
  15. E si TEO la scena è davvero niente male :P
    Poi a parte i due, che definisco con un solo aggettivo: boni! Sono riusciti a creare una bella scena, sexy, ma anche molto romantica :)

    RispondiElimina
  16. E si RANO, bella e come dicevo prima anche romantica :)
    PS perdona il gioco di parole, ma la programmazione televisiva in Italia è tutto un programma... Ciao caro :)

    RispondiElimina
  17. Proponiamola a mediaset....altrimenti un canale sky .... credo che abbiano già valutato o lo stiano facendo ma se gli arriva qualche mail .... proponi che noi ti seguiamo .... gli riempiremo la loro mail.... Io una volta ho protestato contro emilio fede che durante un tg fece gli auguri di compleanno al figlio del berlusca.....mi hanno risposto de rete4 dandomi soddisfazione. Baci e buonanotte

    RispondiElimina
  18. Sai DINO dubito che quelli di Mediaset la manderanno mai... se non ho capito male questa dovrebbe essere la versione sudamericana di "Ho sposato un calciatore" di cui se non sbaglio hanno i diritti proprio quelli di Mediaset... ma dubito la manderanno mai...
    PS hai fatto benissimo a protestare... Mediaset sarà pure una tv privata, ma questo vale fino a un certo punto... PS buona notte caro :)

    RispondiElimina
  19. Per lo stesso motivo per cui in Italia comprano le uniche soap tedesche e americane senza personaggi gay... è una precisa scelta (purtroppo) ;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...